L’amore che ho per te

L’amore che ho per te
è un sorriso bagnato dal pianto
l’amore che ho per te
è una banda che suona
ad una festa patronale

l’amore che ho per te
è un tuono prima del tramonto
è il primo giorno di primavera
e il più freddo inverno
forte come il dolore ad un funerale

l’amore che ho per te
sembra a volte il sorriso di mio figlio
l’amore che ho per te
entra nell’emozione di un nuovo viaggio
è come la passione per un talento

l’amore che ho per te
somiglia ad una corsa a perdifiato
in un prato fiorito
è nel freddo davanti al camino
una citazione che torna alla mente

l’amore che ho per te
è come un film bello da piangere
senza saper smettere

l’amore che ho per te
è come un libro
da rileggere mille volte
con la stessa voglia
dove ogni volta
capisci una cosa diversa

l’amore che ho per te
è la mia risposta
è la domanda giusta

l’amore che ho per te
mi priva del mio cuore
lascia mio soltanto il corpo

l’amore che ho per te
parte dall’anima
e arriva alla testa
l’amore che ho per te
sta nel moto dei pianeti
nella luce delle comete
fluisce con le correnti
si alza con la marea
e rotola nelle onde
l’amore che ho per te
sono io
che mi guardo allo specchio
e negli occhi di chi
darebbe la vita per un altro
è una poesia che non ho ancora scritto
è in ogni parola che ho pensato
ancora prima di incontrarti

l’amore che ho per te
danza con l’universo
e di quelli che
muterebbero perfino le stagioni
ha il nome di tutti i venti
l’amore che ho per te
è nel sorriso di alcuni passanti
nella parola gentile di uno sconosciuto
di quelle che non ti aspetti

l’amore che ho per te
farebbe a piedi il giro
di sette mondi

l’amore che ho per te
illumina anche
il lato oscuro del mio mondo
l’amore forse non c’è
come lo intendo io
ma

l’amore che ho per te
è tutto l’amore che conosco.

Karen Lojelo (Binario 8 -mjm editore 2010)

Filed under: Binario 8, poesiaTagged with: , , , , , , , , , , , , , , , ,