Ragazza aperitivo

Spritz e sigaretta
e guardi fuori

La città che corre
la città che si spegne e aspetta

Aspetta come te
domani
un altro giorno ancora
ma sempre quello
quello che non è ancora arrivato

Guardati allo specchio
sei così bella
sembri una penelope svaporata
con meno forza e la stessa costanza
ci sono i suoi occhi nei tuoi
se guardi bene ti sembra di vederlo
lui col suo sorriso sfuggente che ti passa dentro
ti cammina sul cuore
disegna a passi lenti un cuore nuovo
senza strappi
senza cicatrici

Sei piena di ricordi
di tutto quello che non è ancora successo
e hai sognato mille volte
hai il suo odore addosso
senza averlo mai sentito
lo conosci però
lo hai già sentito
da sempre
e preghi che ritorni
ma non se n’è andato mai
vuoi solo che te lo dica
domani
sì domani arriverà
e sarà finalmente oggi
guarderete il mare
o il cielo
o un vicolo stretto
farà lo stesso

Sarà un giorno nuovo e ti dirà che andrà tutto bene
finalmente
sarà tutto diverso.

Karen Lojelo

Filed under: Blog, poesiaTagged with: ,