Tag: dell

Chilometri che sembrano secoli

Amore mio, che strano chiamarti così, io che nemmeno ci credevo avesse un senso sprecare tanto miele solo per chiamare un altro… è che non riesco a respirare bene a volte, attacchi di panico li chiamerebbe forse qualcuno, mi manchi tu, appiccicato addosso e questi...

Continua la lettura

Filed under: lettereTagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ancora banale

Ma allora è vero che non servono parole che diventiamo tutti scemi stupidi ridicoli che tutte le teorie crollano che il cielo sembra più azzurro che le stelle sembrano brillare di più che sorridiamo alla gente che vogliamo bene perfino ai nemici che si trovano...

Continua la lettura

Filed under: Binario 8, poesiaTagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per tutta la vita

Le coppie anziane in vacanza a passeggio al mare sulla spiaggia in centro sotto la pioggia a braccetto io li guardo sono loro che un po' li invidio Loro che hanno passato stagioni e tempeste e hanno resistito Invidio i loro capelli bianchi di quelli...

Continua la lettura

Filed under: poesiaTagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Certi giri di parole

Certi giorni camminano in punta di piedi per non svegliare il mondo intorno e tutto si ferma mentre perdi il senso dell’orientamento. Non è più ieri, non è ancora domani ma in fondo non è nemmeno oggi. E ti accorgi di avere le mensole e...

Continua la lettura

Filed under: raccontoTagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,